Jailbreak iPhone ios 5.0.1

È finalmente disponibile il jailbreak per iOS 5.0.1 anche in modalità cosiddetta “untethered”, quindi non legata al computer da cui si esegue l’aggiornamento alla release non ufficiale del sistema operativo di Apple. Versione sbloccata che consente, tra l’altro, di accedere ai negozi alternativi all’App Store tra cui il più diffuso e nutrito è Cydia.

Ecco cosa dovete sapere e cosa dovete fare prima di procedere:

  • Il Jailbreak Untethered è per dispositivi iPhone3Gs, iPhone 4, iPhone4-CDMA, iPAd1, iPod touch 3g e iPod Touch 4G
  • Se hai uno di questi dispositivi e non hai ancora aggiornato a iOS 5.0.1, fallo ora! Il bug SHSH è ancora aperta su ios 5.0.1 permettendo il Jailbreak. Se lo sblocchi tramite ultrasn0w o gevey, assicurati di aggiornare a 5.0.1 solamente tramite un IPSW personalizzato. Se non sai come si fa cerca su iClarified.com. Una volta aggiornato a 5.0.1 utilizza redsnow 0.9.10 per fare il Jailbreak Untethered.
Pronti? Ecco allora il download per RedSnow 0.9.10. Vi basterà scaricarlo e connettere il vostro dispositivo al computer seguendo i passi a schermo. Buon Jailbreak!

Ecco i link per il download di RedSnow:

Guida passo-passo per aggiornare ad iOS 5.0.1 e Jailbreak

Prima di eseguire il Jailbreak dovete avere il firmware 5.0.1 di Apple. Se non l’avete seguite una delle due procedure qui sotto per risolvere.

Come aggiornare a iOS 5.0.1 – Modalità guidata

Per aggiornare il nostro Apple device ( senza jailbrekkato ) avremo due opzioni. La prima, e più semplice, è in pieno stile Apple: basterà collegare il dispositivo al computer con l’ultima versione di iTunes installata. iTunes ci notificherà in automatico la presenza del nuovo aggiornamento per il nostro dispositivo.

Ancora più semplice è l’aggiornamento automatico OTA ( Over The Air ). Se il nostro dispositivo è collegato a rete wi-fi ( sono circa 45mb di download ) verrà notificato l’aggiornamento scaricabile direttamente dal dispositivo. Per farlo basterà andare nelle Impostazioni nel menu Generali e cliccate sulla voce “Aggiornamento Software”. Dopo l’installazione e il riavvio la procedura sarà terminata. Non è necessario effettuare il backup dei dati.

Come aggiornare a iOS 5.0.1 – Metodo manuale

In alternativa è possibile effettuare l’aggiornamento manuale scaricando l’ipsw corrispondente al nostro dispositivo. Per eseguire l’aggiornamento manuale aprite iTunes e cliccate sulla voce “Verifica aggiornamenti” o “Aggiorna” mentre tenete premuto il tasto ALT se avete un Mac, o SHIFT se avete Windows. Quando si aprirà una  finestra dalla dovrete selezionare il file dell’aggiornamento di iOS 5 che avete salvato precedentemente sul desktop.

Effettuare il JailBreak Untethered di iOS 5.0.1 con RedSnow

Premessa: assicuratevi di avere iOS 5.0.1 installato sul vostro iDevice.

Passo 1: Avvia il tool RedSnow. Se ti trovi con Windows Vista o Windows 7 assicurati di eseguirlo con privilegi di Amministratore, facendo click con il tanto destro e selezionando “Esegui come amministratore”

Passo 2: Una volta aperto clicca il pulsante “Jailbreak” come mostrato in figura ( cliccala per ingrandire )

Passo 3: Collega il dispositivo che vuoi Jailbrekkare al computer con l’apposito cavo, assicurandoti che sia spento. A questo punto clicca Next su redsnow

Passo 4: A questo punto redsnow ti guiderà nella procedura per mettere iPhone in DFU. Il primo passo è tenere premuto il tasto power per 2 secondi, subito dopo tenere premuto anche il tasto Home ( il tasto rotondo ) per 10 secondi, continuando a tenere premuto il tasto power.

Senza rilasciare il tasto Home, rilascia ora il tasto Power, continuando a tenere premuto Home, fino a quando redsnow non avrà individuato il dispositivo.

Passo 5: A questo punto l’Iphone/iPad/iPod si riavvierà. Attendi :)

Passo 6: Ora Redsnow inizierà a preparare il Jailbreak per il tuo dispositivo. Anche qui devi solo attendere.

Passo 7: Alla prossima maschera ti verrà chiesto cosa installare. Seleziona solamente Cydia e clicca su Next.

Passo 8: Il dispositivo si riavvierà ancora. Al successivo reboot redsnow installerà il nuovo kernel e RAM DISK

Passo 9: Finito! LA prossima maschera ci avviserà che il Jailbreak è stato completato. Ora non dovrete fare altro che riavviare l’iPhone, l’iPad o l’iPod Jailbrekkato. Il primo avvio richiederà anche 5 minuti! Quindi non abbiate fretta e lasciate fare al tool il suo lavoro. Al riavvio troverete Cydia nella springboard, pronto ai vostri comandi.

A questo punto non possiamo non installare il comodissimo  INSTALLOUS

In questo video possiamo seguire passo per passo l’installazione

 

SOFTWARE SPIRE: L’altra buona notizia “non ufficiale” per iOS 5.0.1 è che dopo aver eseguito il jailbreak si può scaricare da Cydia il software Spire che permette di utilizzare Siri (l’assistente vocale evoluto già disponibile su iPhone 4S) anche su iPhone 4 e 3G S. La modalità impiegata da Spire per attivare Siri sarebbe del tutto legale perché non viola il copyright imposto da Apple.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...